Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Glaucoma: quali sono le novità terapeutiche?

pubblicato il 10-03-2015
aggiornato il 04-01-2018

Il glaucoma è definito il ladro silenzioso della vista. Mentre vent'anni fa l'unica cura disponibile era chirurgica, in campo farmacologico sono stati compiuti diversi passi in avanti negli ultimi vent'anni

Glaucoma: quali sono le novità terapeutiche?

A mio padre è stato appena diagnosticato un glaucoma bilaterale. A quale trattamento potrà sottoporsi?

 

Francesca V. (Messina)


Il glaucoma è definito il ladro silenzioso della vista. La malattia dipende da una predisposizione genetica e si sviluppa con l'avanzare dell'età. Mentre vent'anni fa l'unica cura disponibile era chirurgica, in campo farmacologico sono stati compiuti diversi passi in avanti negli ultimi vent'anni, come spiega Paolo Nucci, direttore della clinica oculistica universitaria dell'ospedale San Giuseppe di Milano 

GLAUCOMA: QUALI SONO
LE NOVITA' TERAPEUTICHE?


Hai anche tu una domanda in tema di salute? Registrati e invia il tuo quesito
con questo link.


 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza