Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
L'esperto risponde

Psa in aumento e prostata ingrossata. Come intervenire?

pubblicato il 01-12-2015
aggiornato il 10-04-2017

Risponde Bernardo Rocco, urologo presso l’Ospedale Policlinico di Milano, direttore scientifico internazionale del Global Robotics Institute di Celebration in Florida, membro del board della European Section of Uro-Oncology

Psa in aumento e prostata ingrossata. Come intervenire?

PER TROVARE RISPOSTA AI TUOI QUESITI, SCRIVI UN'EMAIL A: redazione@fondazioneveronesi.it

In 6 mesi il PSA è salito dal valore di 2.96 a 3.99. L’ecografia rettale mostra una prostata di dimensioni pari a 78.76 Ho trattato il problema dell’ipertrofia con antibiotici. Urino spesso ma non sento al momento dolore e non vedo sangue. Cosa ne pensa? Ho molta paura.  

A.


 

PER TROVARE RISPOSTA AI TUOI QUESITI, SCRIVI UN'EMAIL A: redazione@fondazioneveronesi.it


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video