Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

L'alcol brucia! O no?

L'alcol è uno dei disinfettanti più longevi. Ma sarà il migliore? E perchè sulle ferite dà una sensazione di bruciore?

L'alcol brucia! O no?

Agnese,

Secondo me esagerate un po’. Voglio dire: c’è davvero qualcuno che crede seriamente di essere immune da pettegolezzi sul proprio conto? Suvvia... Prendi me. A parte quando esagero e faccio danni, so anche rendermi utilissimo: ad esempio, per decenni sono stato indispensabile quando c’era da medicare una ferita, il migliore!

Eppure ora mi capita sempre meno di farlo, e sono convinto sia colpa di tutti quei bambini (e adulti poco coraggiosi) che si lagnano alle mie spalle perché sono poco delicato e obiettano “non lo voglio, brucia!”.

E io che cercavo di fare del bene. Era meglio se mi volatilizzavo come sempre.

Un saluto rattristato,

L’alcol

 ---

Caro alcol,

Non buttarti giù così, forse qualcuno si dimentica quanto sei importante! Oltre che nei disinfettanti, sei presente in moltissimi prodotti per l’igiene e la cura della persona. E’ però vero che recentemente si tende a produrre prodotti che non ti contengono, la cui composizione dovrebbe risultare più delicata. Da qui il tuo risentimento, presumo: ma non è colpa tua se “brucia”, quando ti applichiamo sulle ferite o sulla cute irritata! In realtà è il corpo che crede di bruciare, la colpa è di alcune proteine (le vanilloid receptor-1, VR1 per gli amici) che fungono da recettori del calore. Tu le “emozioni” talmente che in tua presenza, cominciano a dare un “allarme scottatura” a partire da 34°C invece che dai soliti 42°C, e dato che la nostra temperatura media è di 36-37°C loro sentono un caldo infernale, creando la famosa sensazione di bruciore (se vuoi saperne di più, leggi questa ricerca su Nature Neuroscience). Insomma, tu c’entri fino a un certo punto: è il nostro corpo che reagisce in maniera sproporzionata.

In realtà per i disinfettanti si punta su altri agenti non tanto perché tu sia troppo aggressivo, ma piuttosto… perché in alcuni casi non lo sei abbastanza! Infatti a differenza di altri disinfettanti, come quelli a base di formaldeide o il perossido di idrogeno, tu riesci ad eliminare batteri, virus e funghi ma non le spore (lo dicono ad esempio Kampf e Kramer sulla rivista Clinical Microbiology Reviews).

Ora però non ti deprimere, in altri campi sei fin troppo popolare! Te lo dice una friulana…

Agnese
@AgneseCollino



Commenti (0)