Le ricette di marco bianchi

11-10-2020

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 11-10-2020

Marco Bianchi

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori.

Frittata con i lampascioni

Secondo piatto
Sono le gustose cipolline selvatiche, i lampascioni, protagoniste di questa ricetta tutta Mediterranea

Frittata con i lampascioni
per 4 persone

• 500 g di lampascioni
• il succo di 1 limone
• 300 g di farina di ceci
• 600 g circa di acqua tiepida
• 6 cucchiai di olio evo
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 1 pizzico di sale
• pepe

Come prima cosa, pulite i lampascioni dal terriccio in eccesso, eliminate la punta e la pellicina esterna che li riveste. Poneteli in una soluzione di acqua acidulata per circa 4 ore, cambiando l’acqua ogni mezzora: e un modo per far si che perdano parte del loro sapore amaro.

Nel frattempo, in una ciotola, sbattete con una frusta la farina di ceci con l’acqua e 3 cucchiai di olio evo. Aggiungete l’acqua poco per volta: dovrete ottenere una pastella semiliquida, che coprirete con un canovaccio pulito e lascerete riposare per almeno 1 ora.

Trascorse le 4 ore di “lavaggio” dei lampascioni, lessateli in acqua bollente per circa 40 minuti, quindi scolateli e lasciateli raffreddare. A questo punto, conditeli con olio evo, pepe, sale e prezzemolo tritato.

Schiacciate il composto con una forchetta e amalgamatelo alla pastella.

Per cuocere la frittata, ungete leggermente una padella antiaderente bella larga e versatevi l’impasto 2 cucchiai per volta: dovreste averne abbastanza per formare 4 frittatine. Cuocetele 5-7 minuti per lato.

Il trucco

Calde o fredde, le frittatine con i lampascioni sono buonissime, ancor di più se accompagnate dalla maionese senza uova

 

Questa ricetta è tratta da "La mia cucina italiana", Marco Bianchi, ed. Mondadori.

Cerca un piatto o un ingrediente

Torna a inizio pagina