Barbagallo Federica

NOTE BIOGRAFICHE

  • Nata a Roma nel 1980
  • Laureata in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
  • PhD in Scienze e Biotecnologie della Riproduzione e dello Sviluppo presso l’Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"


Tumore al testicolo: il possibile ruolo delle fosfodiesterasi (leggi l'intervista)

2019

Il ruolo delle fosfodiesterasi nei tumori testicolari

Le fosfodiesterasi sono enzimi cellulari coinvolti in svariate attività molecolari. Tra le molte funzioni, questi enzimi sono importanti per una corretta produzione degli ormoni sessuali nelle cellule di Leydig (cellule specializzate presenti nei testicoli), e la loro attività viene regolata in modo molto preciso. Alcuni studi hanno correlato una maggiore espressione delle fosfodiesterasi con il processo di trasformazione neoplastica: per questo motivo, sviluppare dei farmaci inibitori per questi enzimi rappresenta un approccio terapeutico promettente nei tumori del testicolo. Obiettivo di questo progetto sarà quello di chiarire il ruolo delle fosfodiesterasi nei tumori testicolari, una neoplasia la cui incidenza è in forte aumento nei giovani adulti e il cui unico trattamento, a oggi, consiste nell'orchiectomia. Analizzare l’espressione e la funzione delle fosfodiesterasi, e valutare l’effetto dei farmaci inibitori sulla proliferazione delle cellule di Leydig cancerose, aiuterà ad aprire nuove prospettive per la diagnosi e il trattamento del tumore al testicolo.

DOVE SVILUPPERÀ IL PROGETTO:

Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

Area

Oncologia