Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

L'iniziativa realizzata in occasione della giornata mondiale dedicata ai tumori infantili. Acquistando le confezioni di matite si può sostenere la ricerca in oncologia pediatrica

FILA Giotto dona le matite ai piccoli malati di cancro

Un album da disegno e oltre cinquecento confezioni di matite colorate donate ai piccoli malati oncologici. Così FILA - Fabbrica Italiana Lapis ed Affini ha deciso di essere vicina ai bambini colpiti dal cancro in occasione del 15 febbraio, giornata mondiale dell’oncologia pediatrica. Rinnovato dunque l'impegno dell'azienda - che da anni sostiene Gold for Kids, il progetto della Fondazione Umberto Veronesi a favore dell’oncologia pediatrica e degli adolescenti - a sostegno dei piccoli malati di cancro.


La dotazione sarà utilizzata dai bambini per condividere i loro disegni in una gallery online, in cui potranno comparire anche quelli realizzati da altri bambini (non ammalati) desiderosi di prendere parte al progetto #GIOTTOcoloralaricerca. Partecipare è semplicissimo: basta inviare il disegno all'indirizzo giottocoloralaricerca@fila.it, completo di dedica e firma. Tutti potranno vederlo pubblicato sul «Diario Creativo» e condividerlo attraverso i canali social: un modo originale colorato e fantasioso per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema serio e così delicato.


Tutte le altre persone che vorranno sostenere la ricerca in oncologia pediatrica potranno farlo acquistando le due confezioni speciali di matite colorate firmate GIOTTO GOLD Limited Edition: parte del ricavato della vendita sarà devoluto alla Fondazione Umberto Veronesi per finanziare integralmente una borsa di ricerca. Le matite sono realizzate con fusto in legno e un tocco d’oro che riprende il colore internazionale dell’oncologia pediatrica, raccolte in scatole in metallo disponibili in due diversi formati (da 10 o 20 colori).