È partito da Roma un percorso di seminari dedicati alla salute dei ragazzi, con focus su dipendenze, alimentazione e stili di vita

La salute nelle scuole: al via un progetto con Sace

È partito da Roma, il 12 dicembre, il percorso di seminari dedicati alla salute dei ragazzi organizzato da Fondazione Umberto Veronesi e Sace, società specializzata nel settore assicurativo e finanziario.

Il progetto coinvolgerà in tutto cinque scuole in cinque città. Due i grandi temi affrontati: le dipendenze (con la presenza di Emanuele Scafato, direttore del Centro OMS Ricerca Alcol e Promozione Salute e dell'Osservatorio Nazionale Alcol presso l'Istituto superiore di sanità) e  gli stili di vita e la sana alimentazione (anche per chi pratica sport), insieme a Elena Dogliotti, nutrizionista e supervisore scientifico della Fondazione Veronesi.

Al primo appuntamento hanno partecipato le classi quarte del Liceo Classico Eugenio Montale di Roma, circa 150 ragazze e ragazzi che hanno seguito con grande attenzione e discusso a fondo del tema delle dipendenze da alcol, droghe, fumo e altro ancora insieme al professor Scafato, Federica Negro, referente Shared Value - Studi e Comunicazione di SACE e Piera Chiacchio, Progetti Corporate Fondazione Veronesi.

I prossimi seminari si terranno il 15 gennaio 2019 a Bologna, presso l'Istituto Tecnico Commerciale Statale Rosa Luxemburg, il 17 gennaio a Napoli, presso l'Istituto Tecnico Industriale Galiani, il 19 febbraio a Palermo, presso l'Istituto Ferrara, il 15 marzo a Firenze, presso il Liceo Gramsci e il 27 marzo 2019 Roma, al Liceo Eugenio Montale.