Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora
Testamento solidale e testamento biologico: appuntamento a Modena

Un incontro aperto a chi vuole saperne di più sugli aspetti giuridici, etici e scientifici del testamento biologico e solidale. Il 4 dicembre

Il 4 dicembre a Modena la Delegazione locale della Fondazione Umberto Veronesi organizza un'occasione di confronto sul tema del testamento solidale e del testamento biologico. L'appuntamento fa parte del ciclo di incontri «Libertà di sapere, libertà di scegliere» che in varie città d'Italia sta portanto i grandi temi dell'autodeterminazione e della scelta informata nelle fasi finali della vita (Dat, disposizioni anticipate di trattamento) e delle opportunità che si hanno - attraverso il lascito testamentario - di dare continuità alle proprie scelte in favore delle generazioni future. L'iniziativa si svolge con il patrocinio del Consiglio nazionale del notariato.

L'evento si terrà martedì  4 dicembre alle ore 17.30 nella Sala Villaggio Giardini, via Curie 22/a. 

All'incontro, moderato dal giornalista Daniele Banfi, parteciperanno Flavia Fiocchi, presidente del Consiglio notarile di Modena e del Comitato regionale dei distretti notarili dell'Emilia Romagna, Caterina Siano, notaio e dottore di ricerca in Comparazione giuridica e diritti della persona, Marco Annoni, bioeticista e ricercatore di Fondazione Umberto Veronesi e Cnr, Ferdinando Ricci, responsabile marketing e referente lasciti di Fondazione Umberto Veronesi. 


L'ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Gradita conferma al numero 02 76018187, oppure scrivendo a paola.tarallo@tiscali.it.

L'invito è scaricabile e stampabile qui.