Chiudi
Fumo
Caterina Fazion

Fumo, alcol e attività fisica: quali sono le abitudini degli italiani?

pubblicato il 12-05-2022

Un’indagine Istat fotografa l'Italia: sedentarietà e sovrappeso troppo diffusi, fumo e alcol anche tra i giovanissimi

Fumo, alcol e attività fisica: quali sono le abitudini degli italiani?

Per fotografare le dinamiche sociali in atto, l’Istat ha effettuato l’indagine Multiscopo “Aspetti della vita quotidiana” definendo le abitudini degli italiani relative a fumo, eccesso di peso, consumo di alcol e sedentarietà. Tra marzo e maggio 2021 sono stati intervistate circa 19.800 famiglie, per un totale di 45.600 individui.

FUMO

Nel 2021, il 19,0% della popolazione a partire dai 14 anni dichiara di essere fumatore (9.958.000 persone), il 24,0% di aver fumato in passato e il 55,7% di non aver mai fumato.

OBESITÀ

Solo il 50,9% risulta essere normopeso, mentre percentuali consistenti di italiani a partire dai 18 anni dichiarano di essere sovrappeso (34,2%) o obesi (12,0%). Il 2,9%, invece, risulta essere sottopeso.ù

Download

REGISTRATI

per scaricare o sfogliare il materiale

Alimentazione e salute. Le risposte scientifiche a domande frequenti

CONTENUTO PLUS

Contenuto
Plus

Sei già registrato? ACCEDI

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ALCOL

In Italia consumare alcol è un’abitudine che inizia molto presto: il 66,3% della popolazione, a partire addirittura dagli 11 anni di età, dichiara di aver consumato almeno una bevanda alcolica nel corso dell’anno. Risultano essere particolarmente apprezzati vino e birra consumati rispettivamente dal 54,4% e dal 50,4% consuma birra. Il 45,4% , invece, predilige aperitivi alcolici, amari, superalcolici o liquori.

ATTIVITÀ FISICA

Fin dalla prima infanzia, l’attività sportiva praticata risulta essere molto scarsa. Il 33,7% della popolazione dai 3 anni in su, ovvero 19 milioni 667 mila persone, dichiara di non praticare né sport, né attività fisica nel tempo libero. Le donne (36,9%) risultano essere più sedentarie degli uomini (30,3%), evidenziando marcate differenze di genere. 

Sostieni la ricerca scientifica d'eccellenza e il progresso delle scienze. Dona ora.

Dona ora per la ricerca contro i tumori

Dona ora per la ricerca contro i tumori

Sostieni la vita


Scegli la tua donazione

Importo che vuoi donare

Caterina Fazion
Caterina Fazion

Giornalista pubblicista, laureata in Biologia con specializzazione in Nutrizione Umana. Ha frequentato il Master in Comunicazione della Scienza alla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste e il Master in Giornalismo al Corriere della Sera. Scrive di medicina e salute, specialmente in ambito materno-infantile


Articoli correlati


In evidenza

Torna a inizio pagina