Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

La Prevenzione al Femminile in campo il 6 aprile nei palazzetti della Serie A1

Un nuovo appuntamento con Fondazione Veronesi e Lega Pallavolo Serie A Femminile

La Fondazione Umberto Veronesi torna sui campi della Serie A1 Femminile di Pallavolo. Sabato 6 aprile, in occasione dell'ultima giornata di Regular Season, la partnership scientifica tra Fondazione e Lega Pallavolo Serie A Femminile vivrà un nuovo capitolo, dedicato alla Prevenzione al Femminile.

La campagna coinvolgerà le atlete, che si schiereranno all'ingresso sul taraflex con una divisa speciale: la t-shirt di Fondazione Veronesi.

Nei palazzetti di Villa Cortese (diretta su Rai Sport 1, ore 20.30), Conegliano, Giaveno e Urbino le giocatrici ricorderanno a tutti i tifosi e appassionati presenti come la prevenzione sia un principio fondamentale per la vita di donne e uomini. Il pubblico sarà informato, attraverso le cartoline distribuite sugli spalti, sui benefici che induce il "Decalogo della Prevenzione al Femminile".

Dall'invito ad adottare "uno stile di vita corretto, a non fumare, fare esercizio fisico regolarmente, seguire un'alimentazione sana, controllare il peso, evitare i superalcolici e limitare il consumo di alcol, zucchero e sale", all'indicazione di una serie di esami e controlli - l'autopalpazione, l'ecografia mammaria, la visita senologica, il Pap test - che le donne dovrebbero effettuare dai 20 anni in poi per proteggere la propria salute e prevenire molte malattie.

La Lega Pallavolo Serie A Femminile e le sue atlete si fanno, ancora una volta, promotrici di uno stile di vita sano per tutti, la base della prevenzione. Già in occasione della 9° giornata del girone di andata del Campionato di Serie A1 (15-16 dicembre), fu sviluppata la prima campagna di informazione, incentrata sul tema della sana alimentazione.