Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

A Milano dal 24 al 26 gennaio la terza edizione del seminario internazionale su inquinamento dell'aria e salute. Ricco programma. Iscrizioni aperte fino al 18 gennaio

RespiraMI, tre giorni dedicati a inquinamento e salute

Si aprirà giovedì 24 gennaio e si concluderà sabato 26 gennaio a Milano RespiraMI 3, l'appuntamento internazionale dedicato ai problemi dell'inquinamento atmosferico per la salute dei cittadini e dell'ambiente.

Organizzato dalla Fondazione IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico e dalla Fondazione Internazionale Menarini, l'evento è patrocinato dalla Fondazione Umberto Veronesi.

A moderare le tre giornate di lavoro saranno Francesco Forastiere e Michael Krzyzanowski, dell'Environmental Research Group del King’s College di Londra, Sergio Harari, IRCCS Ospedale Classificato San Giuseppe Multimedica di Milano, Pier Mannuccio Mannucci, IRCCS Fondazione Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico.

Per tre giorni, esperti di tutto il mondo si confronteranno sul tema, focalizzandosi in particolare sugli effetti dell'aria inquinata sui cittadini più fragili, come i bambini, gli anziani, le donne in gravidanza, le fasce sociali disagiate. Si parlerà delle prove via via più convincenti di un nesso causale fra inquinamento dell'aria e malattie neurodegenerative come demenza e Alzheimer. Verranno discusse le misure prese in aree altamente inquinate in Cina, Polonia e Italia per contrastare le sostanze nocive tanto al chiuso quanto all'aperto, con un occhio di riguardo per il verde urbano e per i benefici di parchi e alberi per la salute fisica e mentale delle persone.

Il programma è consultabile e scaricabile in formato pdf e in lingua inglese.

La partecipazione al seminario è gratuita, ma occorre confermare la partecipazione registrandosi online sul sito http://www.respirami.it/ entro il 18 gennaio 2019.

Gli incontri si terranno presso la Fondazione Umanitaria, Salone degli Affreschi, in via San Barnaba, 48. La lingua ufficiale del seminario è l'inglese.