Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Alimentazione

Piramide alimentare: sai cosa significa?

pubblicato il 04-07-2011
aggiornato il 11-05-2017

La piramide alimentare è un modello che descrive un regime alimentare. Descrivere una serie di regole nutrizionali qualitative dove gli alimenti vengono impilati

Piramide alimentare: sai cosa significa?

LA PIRAMIDE ALIMENTARE

Di piramidi alimentari se ne parla da diversi anni e sono ormai centinaia gli studi scientifici che hanno passato al setaccio ogni singolo aspetto dell’impostazione piramidale, appunto, della dieta.

COS'è LA PIRAMIDE

Per piramide alimentare si intende comunemente un modello che descrive un regime alimentare e viene attualmente indicato come fondamento di molte diete, intese come un insieme di regole volte a gestire l’alimentazione e non necessariamente come schemi alimentari esclusivamente dimagranti.

RUOLO DELLA PIRAMIDE

Come strumento per comunicare in modo efficace quali e quanti cibi devono essere preferibilmente assunti durante una settimana, e in quali proporzioni, il modello nutrizionale utilizza la figura della piramide.

Descrivere una serie di regole nutrizionali non vuol dire necessariamente dare indicazioni quantitative, cioè porzioni, calorie o percentuali di macronutrienti. Anzi, spesso si tratta soltanto di indicazioni qualitative, come il privilegiare un certo tipo di alimento rispetto a un altro.

PERCHE' UTILIZZARLA?

Nel modello nutrizionale a piramide gli alimenti vengono impilati e poiché la base é più grande della punta, quelli che occupano la parte inferiore sono quelli privilegiati dalla dieta, cioé che si possono assumere in quantità maggiore.

Mano a mano che si sale nella piramide, la quantità diminuisce (e la figura si restringe). Ciò significa che si riduce anche la loro importanza nella dieta di tutti i giorni. In parole povere, gli alimenti in cima sono quelli da consumare con più parsimonia, perché giudicati meno consoni al mantenimento di un buon stato di salute.

Raffigurare il tutto visivamente con la piramide ci aiuta a capire il modello proposto. Fondamentale quindi, quando si osserva una piramide alimentare, la disposizione degli alimenti lungo la piramide e le relative indicazioni quantitative più o meno precise associate a ogni livello (da assumere tutti i giorni, oppure da assumere non più di un certo numero di volte alla settimana).

La più famosa in assoluto è la piramide alimentare della Dieta Mediterranea, indicata come in grado di mettere al riparo dalle patologie cardiovascolari.


Commenti (0)


In evidenza