Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Altre News

Italia: ecco la mappa della lunga vita

pubblicato il 27-05-2011

In testa alla classifica della speranza di vita alla nascita restano le regioni del centro e del nord-est. Le donne vivono 5 anni più degli uomini, la Liguria è la Regione più "anziana", la Campania quella più "giovane"

Italia: ecco la mappa della lunga vita
In testa alla classifica della speranza di vita alla nascita restano le regioni del centro e del nord-est. Le donne vivono 5 anni più degli uomini, la Liguria è la Regione più "anziana", la Campania quella più "giovane"

Centro e nord-est sono le aree in cui gli italiani hanno la più lunga aspettativa di vita, secondo le stime per il 2010 presentate dall’Istat. L’aspettativa di vita è cresciuta per uomini e donne, da 77 a 79,1 anni per gli uomini, fra il 2000 e il 2010, da 82,8 a 84,3 per le donne nello stesso periodo. Le donne restano dunque più longeve degli uomini, ma a differenza va lentamente riducendosi, passando da 5,8 anni nel 2000 a una media di 5,2 anni nel 2010.

Oggi in Italia vivono oltre 16mila ultracentenari, tre volte tanto i super-nonni nel 2001.

La Regione con la maggior quota di anziani è la Liguria (26,7 per cento di over 65), che è anche quella con l’età media più elevata: 47,7 anni contro una media nazionale di 43,5 e un record i 40,3 anni della Regione più “giovane”, la Campania.

Ecco le Regioni più longeve, secondo le stime per il 2010 presentate dall’Istat (speranza di vita alla nascita espressa in anni).

DONNE

  • Marche: 85,5
  • Trentino-Alto Adige: 85,3 
  • Sardegna: 85,2
  • Veneto: 85
  • Umbria: 84,9
  • Calabria: 84,9
  • Toscana: 84,7
  • Lombardia: 84,6
  • Abruzzo e Molise: 84,6
  • Friuli-Venezia Giulia: 84,5
  • Emilia-Romagna: 84,5
  • Basilicata: 84,4
  • ITALIA: 84,3
  • Puglia: 84,3
  • Piemonte e Valle d'Aosta: 84,1
  • Liguria: 84,1
  • Lazio: 84
  • Sicilia: 83,5
  • Campania: 83

 

UOMINI

  • Marche: 80
  • Toscana: 79,9
  • Trentino-Alto Adige: 79,8
  • Umbria: 79,7
  • Puglia: 79,6
  • Veneto: 79,5
  • Basilicata: 79,5
  • Lombardia: 79,4
  • Emilia-Romagna: 79,3
  • ITALIA: 79,1
  • Friuli-Venezia Giulia: 79,1
  • Calabria: 79,1
  • Abruzzo e Molise: 79
  • Lazio: 78,8
  • Piemonte e Valle d'Aosta: 78,7
  • Sardegna: 78,7
  • Liguria: 78,6
  • Sicilia: 78,6
  • Campania: 77,7

Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza