Stammi vicino

Cosa chiede al suo medico una persona che soffre di disturbi del comportamento alimentare?

Stammi vicino

Oggi chiedevo ad una mia paziente quale fosse, secondo lei, il modo migliore di stare accanto ad una persona che soffre di un disturbo alimentare.

Mi ha risposto così: 

- Capire 

- Non assecondare 

- Non giudicare 

Non avrei saputo dire meglio.



Commenti (0)