Santangelo Carolina

NOTE BIOGRAFICHE

• Nata a San Giovanni Rotondo (FG) nel 1984

• Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma

• PhD in Radiodiagnostica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, Milano

2019

Monitoraggio ottico del tumore mammario in chemioterapia primaria

Lo scopo di questo progetto è di monitorare, mediante un dispositivo di diagnostica per immagini, la risposta alla chemioterapia neo-adiuvante - ovvero quella praticata per ridurre la massa tumorale prima di un intervento o di una radioterapia nelle pazienti con carcinoma mammario localmente avanzato. Il dispositivo di diagnostica per immagini aiuterà a rilevare, in modo non invasivo, la variazione di alcuni parametri tumorali durante il trattamento neo-adiuvante, come le variazioni di dimensione e di vascolarizzazione della neoplasia.

Nel progetto verranno reclutate pazienti con recente diagnosi di tumore alla mammella candidate alla chemioterapia neo-adiuvante; in aggiunta agli esami diagnostici attualmente previsti, il monitoraggio ottico verrà effettuato al momento della diagnosi, dopo due settimane, a metà e alla fine trattamento chemioterapico. I risultati ottenuti potranno essere uno strumento non invasivo, sicuro e poco dispendioso per monitorare la risposta al trattamento e predire la prognosi delle pazienti.

 

Dove svilupperà il progetto:

IRCCS Ospedale San Raffaele, Milano

Area

Oncologia