Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Il 26 marzo a Milano proiezione speciale di "Allacciate le cinture" a favore della ricerca ul tumore al seno. Incontro con il regista, la protagonista Kasia Smutniak e Umberto Veronesi

Appuntamento con "Sguardi Altrove" e Fondazione Veronesi

Si terrà una serata speciale a Milano, giovedì 26 marzo, nell'ambito della manifestazione Sguardi Altrove International Film Festival. Intitolata "La malattia come risorsa, il cinema come tramite", sarà dedicata alla Fondazione Veronesi e alla ricerca sul tumore al seno.

Verrà trasmesso il film “Allacciate le cinture” del regista Ferzan Ozpetek, a cui seguirà un incontro tematico con il regista, la protagonista Kasia Smutniak e il professor Umberto Veronesi.

Il costo dell'ingresso è di 20 euro, il ricavato sarà a devoluto in favore di Pink is Good per la lotta al tumore al seno.

Sguardi Altrove è una manifestazione cinematografica competitiva, giunta quest’anno alla XXII edizione, da sempre attenta alla connessione tra il cinema e i cambiamenti sociali legati ai processi della contemporaneità. La manifestazione – e in ciò risiede da sempre la sua specificità - vuole infatti contribuire a tracciare una mappa di riflessioni ed esperienze emozionali sui problemi più urgenti che caratterizzano il presente attraverso le lenti del cinema firmato dalle donne. Al contempo, e da diversi anni, essa si è via via aperta anche alle opere a regia maschile (peraltro fuori dalle sezioni competitive), come pure alle prospettive offerte dagli altri linguaggi artistici.

La proiezione e l’incontro si terranno alle ore 19 presso il cinema Spazio Oberdan, in viale Vittorio Veneto 2 a Milano. Per maggiori informazioni clicca qui.