"Migranti, non si può girare la faccia". L'ultimo post di Umberto Veronesi è dedicato al dramma dei profughi e a Science for Peace. Sul suo blog "Parliamone, per capire" 200 riflessioni in cinque anni

Dedicato ai migranti l'ultimo post di Umberto Veronesi

«Ricordate?  Nel 2012 l’Unione Europea ebbe il premio Nobel per la pace».

Inizia così l'ultimo post che il professor Veronesi ci ha lasciato, in vista della Conferenza mondiale di Science for Peace del 18 novembre. 

Con questa pagina si chiude la storia di Parliamone, per capire, il blog che per cinque anni ha raccolto i pensieri e le riflessioni di Umberto Veronesi.  

Tutti i 200 post resteranno naturalmente accessibili, patrimonio di tutti.

Leggi il post Migranti: non si può girare la faccia

Vai al blog di Umberto Veronesi