Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

L'obiettivo è reclutare gruppi di quattro corridori che partecipino alla Milano Marathon in programma domenica 12 aprile

Pink is Good cerca runner solidali. Scopri come partecipare

Da alcuni anni la Milano Marathon ha anche un cuore “solidale”. Ovvero: consente alle organizzazioni no-profit di partecipare alla gara per raccogliere fondi da destinare a una buona causa. Anche quest’anno, per la terza edizione consecutiva, Fondazione Veronesi parteciperà alla quindicesima edizione della Milano Marathon. Con un'opportunità rivolta a tutti voi: trascorrere una giornata in gruppo creando un team di runner Pink is Good. Per dare vita alla squadra, basta allestire un gruppo, anche misto, di quattro corridori con cui partecipare alla staffetta solidale.

L'obiettivo, attraverso questa iniziativa, è quello di raccogliere un minimo di mille euro a staffetta, pari a 250 euro a persona. Tutti i fondi che saranno raccolti andranno a sostenere la borsa di ricerca di Cinzia Calzarossa, giovane biologa dell’Università degli Studi di Milano che, in questo modo, potrà continuare a studiare terapie più efficaci per combattere il tumore al seno. Una patologia che, soltanto in Italia, colpisce cinquantamila donne ogni anno.

Ogni maratoneta Pink is Good riceverà il pettorale per correre la staffetta e la t-shirt tecnica. In cambio potrà partecipare al programma di allenamento con un coach professionista e a un evento pre-maratona organizzato in esclusiva per i runner Pink is Good. La staffetta che raccoglierà il maggior numero di fondi sarà premiata con una targa speciale consegnata dal Professor Umberto Veronesi durante l’evento pre-maratona.

Per informazioni, iscrizioni e adesioni al team di Pink is Good, basterà inviare un’email a: corriperlaricerca@fondazioneveronesi.it.

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video