Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora
In piazza a novembre per la salute maschile: obbiettivo prevenzione

Appuntamento il 9-10-11 novembre a Milano in Piazza Tre Torri presso City Life. Tre giorni di sport e prevenzione al maschile

Fondazione Umberto Veronesi scende in campo per l’oncologia maschile. In occasione del mese internazionale della prevenzione maschile, Fondazione Veronesi inizierà da Milano il suo percorso di sensibilizzazione e prevenzione sulle patologie oncologiche maschili. Il 9, 10 e 11 novembre, dalle 9 alle 19, in Piazza Tre Torri presso City Life, verrà allestita un’area dedicata all’informazione sulla salute dell’uomo.

SALUTE E SPORT

Tre giorni di porte aperte alla società civile in cui parlare di prevenzione maschile con i divulgatori scientifici di Fondazione Veronesi, ma anche tre giorni all’insegna dello sport. E’ infatti tramite la collaborazione di Matrix Fitness, partner dell’evento che sarà possibile testare la propria capacità di accelerazione tramite apposite cyclette installate per l’occasione. Lo sport è alla base di un corretto stile di vita ed è il mezzo che Fondazione Veronesi sceglie di promuovere come strumento principale di prevenzione di malattie cardiovascolari e per alcuni tipi di tumori.

PER OGNI KM PERCORSO UN AIUTO ALLA RICERCA

Alla base della campagna di sensibilizzazione sulle patologie maschili più diffuse e sugli opportuni esami da fare ogni anno per gli uomini di tutte le età c’è il movimento, fatto ovunque e in ogni momento. Nei tre giorni di evento, grazie al sostegno di aziende come Citrus Italia che hanno sposato il progetto, sarà possibile partecipare ad un’iniziativa che proprio nello sport trova le sue radici. È stata infatti creata appositamente per il mese della prevenzione una community sportiva (rintracciabile attraverso la app Strava: il nome del club è Fondazione Umberto Veronesi - SALUTE AL MASCHILE) dedicata alla raccolta fondi a sostegno della ricerca oncologica maschile. Fondazione Veronesi riceverà infatti un euro per ogni chilometro percorso a piedi, di corsa o in bici grazie allo sforzo fisico di tutti i sostenitori che decideranno di aderire a questa iniziativa. Nel periodo che va dal 9 novembre al 9 dicembre sarà infatti possibile tracciare i chilometri fatti passeggiando, correndo, pedalando e nuotando tramite una app dedicata (quella di Strava, per l'appunto) scaricabile sullo smartphone.

RICERCATORI AL LAVORO

Dopo l’evento di piazza di novembre la campagna proseguirà con un progetto di sensibilizzazione e di allenamento all’interno delle aziende, che Fondazione Veronesi sta già portando avanti con successo. Fondazione Umberto Veronesi continua il suo impegno per la raccolta fondi da destinare a ricercatori impegnati nello studio di patologie maschili oncologiche, come i tumori dei testicoli, della prostata e della vescica.

A TU PER TU CON GLI ESPERTI

Sabato 10 novembre, nell'ambito di una collaborazione con il Centro Diagnostico Italiano, si parlerà di prevenzione al maschile, dieta, stili di vita e movimento. Sono previsti due incontri, alle 12,30 e alle 15, con Elena Dogliotti, nutrizionista della Supervisione scientifica Fondazione Veronesi, e con Mattia Sangalli, urologo del Centro Diagnostico Italiano. 

Visita il sito del progetto SAM, Salute al Maschile: www.fondazioneveronesi.it/progetti/salute-al-maschile