Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
I nostri ricercatori

Tre ricercatori premiati con il Fondazione Umberto Veronesi Award

pubblicato il 21-03-2018
aggiornato il 04-04-2018

Il riconoscimento a Gabriele Varano, Miriam Martini e Chiara Raggi. I loro studi, tutti pubblicati nel 2017, sono stati selezionati sulla base dell’impact factor della rivista scientifica del potenziale traslazionale della ricerca

Tre ricercatori premiati con il Fondazione Umberto Veronesi Award

L'edizione 2018 della consegna dei Grant ha rappresentato la prima volta del Fondazione Umberto Veronesi Award, un premio alle migliori pubblicazioni scientifiche a firma di ricercatori sostenuti dalla Fondazione e pubblicate nell’anno precedente (2017).

I tre lavori premiati sono stati selezionati secondo i criteri dell’impact factor della rivista scientifica su cui sono stati pubblicati e del potenziale traslazionale della ricerca descritta. Vincitori del Fondazione Umberto Veronesi Award sono risultati Gabriele Varano (oggi al Mount Sinai di New York), Miriam Martini (al lavoro all'Università di Torino, la prima da sinistra nella foto) e Chiara Raggi (Università di Firenze, nell'immagine alla destra di Varano).

 

Il progetto di ricerca di Chiara Raggi: Come l'eccesso di peso «avvicina» il carcinoma epatico

Lo studio premiato: Cholangiocarcinoma stem-like subset shapes tumor-initiating niche by educating associated macrophages, Journal of Hepatology

LA VIDEOINTERVISTA A CHIARA RAGGI


Il progetto di ricerca di Gabriele Varano: una proteina-chiave per la lotta ai linfomi

Lo studio premiato: The B-cell receptor controls fitness of MYC-driven lymphoma cells via GSK3β inhibition, Nature

LA VIDEOINTERVISTA A GABRIELE VARANO


Il progetto di ricerca di Miriam Martini: Parte dalla natura la lotta contro il tumore al seno

Lo studio premiato: Mitotic Spindle Assembly and Genomic Stability in Breast Cancer Require PI3K-C2α Scaffolding Function, Cancer Cell   

LA VIDEOINTERVISTA A MIRIAM MARTINI


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza