Balocco sostiene la ricerca sui tumori femminili

Nel 2020 Balocco contribuirà a finanziare l'attività della ricercatrice Federica Fusella, impegnata a individuare un possibile bersaglio terapeutico per il tumore al seno triplo negativo

Balocco, azienda leader nel settore dolciario, dà continuità al proprio impegno al fianco di Fondazione Umberto Veronesi, nel segno delle donne.

Dopo aver finanziato nel 2019 l’attività di ricerca sul tumore dell’ovaio portata avanti da Chiara Romani (Università degli Studi di Brescia), il contributo erogato quest’anno dall’azienda fossanese servirà a sostenere il lavoro di Federica Fusella.

Il suo progetto mira a studiare le caratteristiche di un possibile nuovo bersaglio per il tumore al seno triplo negativo (la forma più aggressiva) e sarà condotto nei laboratori dell’Università di Torino.

Per comunicare la partnership, i frollini Balocco delle linee “Vita Mia”, “Fibra & Gusto” e “Novellini” (Classici e Cioko) saranno contraddistinti dal logo Pink is good, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi dedicato ai tumori femminili. 

Torna a inizio pagina