Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

In genere il problema si accompagna al sovrappeso. Quale ruolo per la scuola e la famiglia?

Ipertensione infantile: a Milano un convegno il 25 novembre

Il problema è considerato crescente, ma l'attenzione è ancora troppo bassa: sia da parte di alcuni medici sia di molti insegnanti e genitori. L'ipertensione infantile, che stime ancora in fase di definizione considerano un problema per il quattro per cento dei bambini con meno di 14 anni, sarà al centro del convegno in programma sabato 25 novembre all'Istituto Auxologico Italiano (Milano), dal titolo «La prevenzione cardiovascolare è una cosa da bambini».

IPERTENSIONE: QUANTO INCIDE
LO STILE DI VITA?

Obiettivo dell'incontro è quello di fornire ai medici di medicina generale e ai pediatri (di libera scelta, ma non solo) gli strumenti utili per informare correttamente chi si prende cura dei più piccoli. Per questo motivo l'appuntamento scientifico è aperto anche ai genitori, compatibilmente con la capienza della sala (per iscrizioni: iscrizioni@auxologico.it). La tavola rotonda conclusiva sarà moderata da Fabio Di Todaro, giornalista scientifico della Fondazione Umberto Veronesi.