Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Alimentazione

Ricette a basso contenuto di colesterolo

pubblicato il 08-03-2013
aggiornato il 11-07-2017

Con un po' di attenzione in cucina si può controllare l'ipercolesterolemia, che riguarda ormai quasi 4 italiani su 10

Ricette a basso contenuto di colesterolo

Con un po' di attenzione in cucina si può controllare l'ipercolesterolemia, che riguarda ormai quasi 4 italiani su 10

L'ipercolesterolemia si contrasta innanzitutto con un'alimentazione adeguata. Ecco due ricette, tratte dal volume Menu a basso contenuto di colesterolo ispirati alla cucina italiana, edito dall'Associazione Italiana Amici del Cuore (BG) e curato dal professor Roberto Tauro.

 

Ribollita aretina

Un piatto gustoso che fornisce appena 388 Kcal e 108 mg di colesterolo per porzione.

Ingredienti per 4 persone:

600 g di fagioli lessi

300 g di bietole (solo la parte verde)

200 g di carote

200 g di sedano

100 g di cipolla

40 g di olio extravergine di oliva

4 fette di pane raffermo (circa 280 g)

prezzemolo

sale

Come si prepara

Ai fagioli lessati, unire un trito di verdure lesse composto da carote, sedano, bietole, aglio, metà cipolla. Soffriggere nell’olio il resto della cipolla, tagliata a fettine; unire il tutto cocendo fino all’ebollizione. In un piatto fondo, su una fetta di pane raffermo, versare un mestolo di ribollita e dopo qualche minuto servire.

 

 

Sarde ripiene

I benefici del pesce azzurro con un apporto di 411 Kcal e 99 mg di colesterolo per porzione.

Ingredienti per 4 persone:

600 g di sarde

40 g di parmigiano reggiano

60 g di olio extravergine di oliva

100 g di pangrattato

10 g di aglio

capperi

prezzemolo

sale

pepe

Come si prepara

Pulire e mondare le sarde, riducendole a filetti uniti lungo il margine dorsale. Preparare in una ciotola un composto ottenuto lavorando insieme pangrattato, aglio e prezzemolo tritati, una parte del formaggio grattugiato, 50 gr di olio, capperi sminuzzati, sale e pepe. Farcire le sarde con tale composto e sistemarle, ben chiuse, in una pirofila unta di olio. Spolverate con il formaggio e il pangrattato rimasti e cuocere in forno, a temperatura media per circa mezz’ora.


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video