Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Glossario

Sedazione palliativa continua e profonda

Sedazione palliativa continua e profonda

La sedazione palliativa continua e profonda è un trattamento sanitario
al quale si può ricorrere per consentire a un paziente terminale di non provare più dolore e sofferenza una volta che tutte le altre possibili terapie si sono rivelate inefficaci. In particolare, la sedazione si definisce:

  • palliativa, se finalizzata a ridurre il dolore e/o la sofferenza del paziente

  • profonda, se finalizzata ad annullare del tutto la coscienza del paziente per evitargli ulteriori sofferenze, inducendo uno stato simile all’anestesia profonda o al coma farmacologico

  • continua, se finalizzata a proseguire fino al sopraggiungere della morte


La sedazione palliativa, profonda e continua può essere richiesta se un paziente si trova nell’imminenza della morte, presenta sintomi refrattari ad altri trattamenti e ha espresso al medico un consenso informato valido


Articoli correlati