Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Guida agli esami

Risonanza magnetica funzionale (fMRI)

Risonanza magnetica funzionale (fMRI)

 

CHE COS’È

Un’applicazione più sofisticata della Rm è la Risonanza magnetica funzionale (fMRI, Functional Magnetic Resonance Imaging). La Risonanza magnetica funzionale è un esame strumentale che serve a registrare come variano i livelli del flusso sanguigno e dell’ossigenazione cerebrale nel distretto encefalico in risposta a diversi stimoli. é attualmente una delle tecniche più suggestive e indicate per studiare a fondo e dettagliatamente la complessa attività cerebrale nell’uomo, consentendo di elaborare mappe assai affidabili dei vari modelli d’attivazione delle aree neuronali.

In pratica, la Risonanza magnetica funzionale genera immagini del flusso ematico e dell’ossigenazione nei distretti encefalici studiati. Per verificare la funzionalità dei flussi ematici il paziente viene sottoposto a una serie di stimoli sensoriali (visivi o auditivi), o invitato a effettuare una serie di compiti motori (per esempio, muovere le dita di una mano) e cognitivi (richiamare alla mente quante più parole possibile che inizino con una determinata lettera dell’alfabeto).

 

COME SI SVOLGE?

Il paziente viene introdotto nel tunnel dello scanner. L’esame viene eseguito mostrando alla persona alcune immagini, grazie a un sistema ottico di proiezione; un comando manuale, poi, consentirà di rispondere alle richieste del medico, come quella, per esempio, di muovere una mano.

Applicazione clinica rilevante di questa metodica è la definizione del piano preoperatorio. Soprattutto per chi deve sottoporsi a un intervento neurochirurgico demolitivo, per la presenza di un tumore cerebrale cresciuto in aree funzionalmente importanti, la Risonanza magnetica funzionale consente di individuare – e salvaguardare – le aree del cervello “nobili”.

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video