Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Alimentazione

Ecco come riconoscere il pesce fresco da quello congelato

pubblicato il 28-06-2017
aggiornato il 10-07-2017

Ecco come riconoscere il pesce fresco da quello congelato

La vendita di pesce congelato spacciato per pesce fresco è una delle frodi alimentari più diffuse. Aspetto brillante e odore di mare soprattutto a livello delle branchie sono caratteristiche tipiche del pesce fresco. Altrettanto importante però è la vendita del pesce che deve essere necessariamente stato sottoposto a congelamento. L'abbattimento - questo il termine tecnico - è indispensabile per la consumazione del pesce crudo al fine di evitare la proliferazione di parassiti. Ecco tutti i consigli nella video-intervista alla dottoressa Maria Caramelli, direttrice dell'Istituto Zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta.

 COME RICONOSCERE IL PESCE FRESCO DA QUELLO CONGELATO?

 

Hai anche tu una domanda in tema di salute? Registrati e invia il tuo quesito

 


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video