Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Rigoni Alice

NOTE BIOGRAFICHE

  • Nata a Abbiategrasso (MI) nel 1985
  • Laureata in Biologia Applicata alla Ricerca Biomedica all’Università degli Studi di Milano
  • PhD in Scienze Biomolecolari alla Open University di Londra (UK)

2017

Studio del ruolo dei mastociti nella carcinogenesi mammaria

 

Il tumore al seno è la più frequente neoplasia diagnosticata nelle donne. Le cellule che lo compongono possono essere diverse, e questa eterogeneità influisce sull’aggressività del tumore, sulla prognosi e sula risposta alle terapie. Le cellule del sistema immunitario e le altre componenti del microambiente circostante il tumore contribuiscono a determinare tale diversità. Ad esempio i mastociti, noti per scatenare le risposte allergiche, sono coinvolti anche nei processi di crescita di alcune neoplasie. Quando reclutati nelle vicinanze di un tumore interagiscono con le altre cellule del sistema immunitario, e possono influire sull’andamento della malattia sia in modo favorevole che sfavorevole.

Il progetto si propone di studiare il ruolo dei mastociti nel microambiente tumorale a partire dalle prime fasi dello sviluppo del cancro al seno, e determinare la loro influenza nel modulare la progressione neoplastica. Sarà possibile seguire il processo di carcinogenesi mammaria nel tempo, dall’iniziale iperplasia al tumore conclamato, grazie a modelli murini che sviluppano spontaneamente la malattia e che ricalcano gli eventi che caratterizzano quella umana. La presenza dei mastociti sarà modulata sia geneticamente che farmacologicamente.


L’identificazione delle influenze dei mastociti sul ’insorgenza del tumore e sul suo decorso clinico potranno fornire indicazioni per nuovi fattori prognostici e approcci terapeutici personalizzati.


DOVE SVILUPPERA' IL PROGETTO:

Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori, Milano

Area

Oncologia

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video