Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Cerri Chiara

NOTE BIOGRAFICHE:

  • Nata a La Spezia nel 1982 Laureata in Scienze e Tecnologie Biomolecolari all’Università degli Studi di Pisa
  • PhD in PatoNeurobiologia alla Scuola Normale Superiore, Pisa

2017

Una nuova strategia terapeutica per la cura del glioma

I gliomi sono tumori del sistema nervoso centrale che possono svilupparsi da diverse cellule cerebrali, e fra i quali il glioblastoma multiforme è il più aggressivo. Il tasso medio di sopravvivenza dei pazienti non è molto aumentato negli anni, e si attesta a circa un anno dalla prima diagnosi, anche in seguito a rimozione chirurgica, radioterapia e chemioterapia. C’è pertanto un estremo bisogno di sviluppare nuove strategie terapeutiche per la cura dei gliomi, e quindi di comprendere in maniera più dettagliata la fisiologia di questi tumori. Il progetto studierà i cambiamenti funzionali che accompagnano la crescita tumorale: utilizzando un modello murino di glioma, si analizzeranno le disfunzioni visive e la comparsa di crisi epilettiche, spesso diagnosticate nei pazienti affetti da queste neoplasie. Si andrà inoltre a testare le potenzialità terapeutiche di CNF1, una tossina batterica che ha dimostrato di avere effetti anti-tumorali e neuro-protettivi. Si verificherà se CNF1 è in grado di recuperare i deficit funzionali indotti dal glioma e di rallentare la crescita del tumore. Nel suo complesso, questo progetto aiuterà a chiarire le alterazioni funzionali delle aree cerebrali interessate dal tumore e validerà una nuova opzione terapeutica per il trattamento del glioma.

DOVE SVILUPPERA' IL PROGETTO

Istituto di Neuroscienze, Consiglio Nazionale della Ricerca (CNR), Pisa

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video

La buona informazione che fa bene a tutti. Visita il Magazine, il portale di chi crede nella ricerca

Chiudi