Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Todoerti Katia

NOTE BIOGRAFICHE:

Nata a Casale Monferrato (AL) nel 1978

Laureata in Biotecnologie presso l’Università di Bologna

PhD in Ematologia Sperimentale presso l’Università degli Studi di Milano

2018

Analisi di lunghi RNA non codificanti nel mieloma multiplo

Il mieloma multiplo è un tumore a carico delle plasmacellule del midollo osseo, ad oggi ancora difficilmente curabile. Per meglio comprendere i meccanismi molecolari potenzialmente alterati nell’origine e nell’evoluzione di questa malattia, il progetto si propone di studiare il ruolo di specifici RNA lunghi non codificanti (lncRNA): si tratta di RNA che non contengono istruzioni per produrre proteine, ma per regolare l’attività di altri geni.

A partire da campioni di pazienti affetti da mieloma multiplo, tenendo presente le principali alterazioni cromosomiche note per questo tumore, verranno individuati e selezionati specifici lncRNA i cui livelli varino significativamente nella malattia e attraverso i diversi stadi. Questi lncRNA alterati verranno quindi analizzati, su modelli in vitro di mieloma, per comprenderne meglio il funzionamento e il ruolo di base, e successivamente il loro impatto sulla crescita e sull’invasività delle cellule tumorali. L’analisi dei livelli e del ruolo biologico di lncRNA scelti, in pazienti affetti da mieloma multiplo a stadi precoci o avanzati della malattia, sarà potenzialmente utile nella stratificazione prognostica dei pazienti e nello sviluppo di nuove terapie, basate su strategie mirate a specifici bersagli molecolari.

Questo progetto vuole verificare, in pazienti con mieloma multiplo, quali RNA lunghi non codificanti siano alterati, e comprenderne il ruolo nella malattia.

DOVE SVILUPPERÀ IL PROGETTO:

Università degli Studi di Milano

Area

Oncologia