Franzago Marica

NOTE BIOGRAFICHE: 

  • Nata a Lanciano (CH) 1985
  • Laureata in Biotecnologie Mediche presso l’Università degli Studi dell'Aquila
  • PhD in Neuroimaging Funzionale: Strumenti, Metodi e Modelli per lo studio delle relazioni Mente-Cervello-Comportamento presso l’Università degli Studi G. D’Annunzio di Chieti-Pescara

2021

Gli effetti del diabete gestionale e dell’obesità durante la gravidanza

L’obesità e il diabete gestazionale (DG) sono condizioni molto comuni che possono comportare complicanze a breve e lungo termine sia per la madre che per il feto. Numerosi studi dimostrano che i figli nati da donne con obesità o DG (non diagnosticato o non trattato) presentano un maggior rischio di sviluppare obesità, sindrome metabolica, diabete di tipo 2 e malattie cardiovascolari nella vita adulta.


La diagnosi di DG e un corretto approccio all’obesità materna rappresentano una possibilità di modificare il corso naturale delle malattie cardiometaboliche e individuare strategie preventive sempre più “personalizzate” nell’ottica della medicina di precisione. Obiettivo del progetto sarà valutare la relazione tra un ambiente intrauterino sfavorevole e le alterazioni nella regolazione di geni coinvolti nella crescita e nel metabolismo.


Un ulteriore obiettivo sarà valutare come l’influenza della dieta e dell’attività fisica siano modulate dalla genetica individuale, agendo insieme sull’espressione dei geni dell’individuo. Studiare approfonditamente le relazioni tra geni e ambiente in gravidanza potrà avere implicazioni rilevanti in termini di prevenzione e terapia.

 

Dove svilupperà il progetto:

Università degli Studi "G. D’Annunzio" Chieti-Pescara

Torna a inizio pagina