Surdo Nicoletta Concetta

NOTE BIOGRAFICHE:

  • Nata a Bari nel 1977
  • Laureata in Scienze Biologiche presso l’Università degli Studi di Bari
  • PhD in Biologia della riproduzione umana ed animale presso l’Università degli Studi di Bari

2019

Necrosi programmata nello sviluppo delle malattie cardiovascolari

Un aspetto fondamentale di tutti gli organismi viventi è quello di mantenere praticamente costante il numero delle cellule che compongono i vari organi. Questo avviene attraverso un equilibrio continuo tra nascita e morte delle cellule, e alterazioni di questo delicato bilanciamento portano a gravi malattie. In condizioni fisiologiche la morte delle cellule avviene con un processo complesso chiamato morte cellulare programmata o apoptosi.

Recentemente è stato scoperto un nuovo tipo di morte cellulare programmata chiamato necroptosi. Questo fenomeno, che appare di grande importanza nella morte delle cellule cardiache (un comune denominatore di molte malattie cardiovascolari), è ancora abbastanza sconosciuto nei suoi meccanismi molecolari. Il progetto qui presentato si propone di comprendere gli aspetti del meccanismo di regolazione della necroptosi nelle patologie cardiovascolari. Lo scopo finale è quello di identificare nuovi bersagli per lo sviluppo di farmaci che possano interferire con la morte cellulare e perciò contribuire alla terapia di patologie cardiovascolari ma anche di altre malattie causate da alterazioni della morte cellulare.

 

Dove svilupperà il progetto:

Venetian Institute of Molecular Medicine (VIMM), Venezia