Setti Boubaker Nohua

Note biografiche:

  • Nata a Nabeul (Tunisia) nel 1986
  • Laureata in Genetica e Biologia Moleco-lare presso University of Tunis El Manar (Tunisia)
  • PhD in Bioingegneria presso il National Institute of Applied Sciences and Techno-logy, Tunisi (Tunisia)

2022

Alterazioni nel gene ATM: quale ruolo per lo sviluppo del tumore al seno?

Nelle cellule umane, il gene ATM ha un ruolo fondamentale nel mantenimento del-la stabilità del DNA. Questo gene è alterato in molti tumori e le sue modificazioni sembrano aumentare la sensibilità delle cellule alle radiazioni, oltre a essere cor-relate all’insorgenza precoce del tumore al seno. A oggi, nonostante gli strumenti di sequenziamento all’avanguardia che permettono la lettura del DNA, non sono ancora note le potenziali conseguenze patologiche associate alle singole variazio-ni genetiche di ATM. Obiettivo del progetto sarà di analizzare e catalogare le diverse alterazioni del gene ATM, generate ad hoc tramite tecniche di editing genetico in linee cellulari mammarie. Tramite saggi biochimici e funzionali verranno identificate quali mu-tazioni inducono una trasformazione tumorale nelle cellule e quali ne aumentano la sensibilità alle radiazioni. Queste informazioni potrebbero avere importanti ri-cadute, potenzialmente applicabili nella pratica clinica per prevedere il decorso della malattia e sviluppare terapie personalizzate nel tumore al seno.

Dove svilupperà il progetto

Istituto Nazionale Tumori "Regina Elena" (IFO), Roma

Area

Oncologia
Torna a inizio pagina