Fusco Pina

Note biografiche:

  • Nata a Benevento nel 1983
  • Laureata in Biologia Molecolare presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II
  • PhD in Medicina Molecolare presso l’Università degli Studi di Siena

2022

Le vescicole extracellulari nel metabolismo del neuroblastoma

Il neuroblastoma è un tumore maligno infantile del sistema nervoso con una forte tendenza a metastatizzare, ed è urgente l’identificazione di nuove terapie specifi-che. Una strategia terapeutica promettente prevede di colpire il metabolismo dei tumori, regolato principalmente dalle “centraline energetiche” della cellula, i mi-tocondri. La riprogrammazione metabolica mitocondriale (MMR) è il meccanismo che consente al tumore in rapida crescita di adattarsi alle crescenti richieste di energia ed è alla base della resistenza alle terapie e della formazione di metastasi. Le vescicole extra-cellulari tumorali – piccole vescicole prodotte dalle cellule contenenti materiale genetico e proteine – sono coinvolte nel processo di MMR: permettono infatti la comunicazione tra le cellule in risposta a stimoli ambientali, come l’ipossia (condizione di ridotto ossigeno). Obiettivo del progetto sarà studiare la riprogrammazione metabolica mitocondria-le, modulata dalle vescicole extra-cellulari rilasciate in condizione di ipossia, così da identificare nuovi bersagli terapeutici per il trattamento del neuroblastoma.

Dove svilupperà il progetto

Istituto di Ricerca Pediatrica Città della Speranza, Padova

Area

Oncologia
Torna a inizio pagina