Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Noberini Roberta

NOTE BIOGRAFICHE:

Nata a Borgo Val di Taro (PR) nel 1980

Laureata in Science Biologiche presso l’Università degli studi di Parma

PhD in Biochimica e Biologia Molecolare presso l’Università degli studi di Parma

 

2018

Marcatori epigenetici nel carcinoma mammario triplo-negativo

Nonostante i miglioramenti nel trattamento chirurgico e nelle terapie farmacologiche, quello della mammella rimane il tumore che causa il maggior numero di decessi nella donne al mondo. Una delle sfide per la cura di questo tipo di tumore è l’identificazione di pazienti ad alto rischio di recidiva nelle fasi iniziali della malattia. In aggiunta, sarebbe di fondamentale importanza la scoperta di nuove terapie mirate per il sottotipo Triplo Negativo (TN), per il quale non è noto alcun bersaglio molecolare e non esiste ad oggi uno specifico trattamento oltre la chemioterapia.

Il modo in cui il DNA della cellula viene letto per produrre proteine, viene condizionato da processi “epigenetici” tra cui le modificazioni degli istoni, le proteine attorno alle quali il DNA è avvolto. Nei tumori sono state riscontrate particolari modificazioni degli istoni. In questo progetto, usando la spettrometria di massa, verranno caratterizzate le modifiche degli istoni in tumori al seno TN. Questo studio permetterà non solo di definire marcatori epigenetici per la classificazione e la diagnosi dei tumori TN e per la stratificazione delle pazienti, ma anche di caratterizzare nuovi meccanismi, che possano suggerire nuove vulnerabilità per lo sviluppo di strategie terapeutiche alternative.

Scopo dello studio è caratterizzare le modificazioni degli istoni nei tumori alla mammella triplo-negativi, al fine di migliorare la comprensione della sua patogenesi.

DOVE SVILUPPERÀ IL PROGETTO:

Istituto Europeo di Oncologia, Milano

Area

Oncologia