Lago Sara

NOTE BIOGRAFICHE:

  • Nata a Bolzano nel 1990
  • Laureata in Biotecnologie presso l’Università degli Studi di Padova
  • PhD in Medicina Molecolare presso l’Università degli Studi di Padova

2020

Identificazione di nuovi marcatori di metastasi nel tumore al seno triplo negativo

Il tumore al seno triplo negativo è la forma più aggressiva di carcinoma mammario e presenta un’elevata frequenza di metastasi. Gli attuali metodi di diagnosi non riescono a prevedere la capacità metastatica del tumore e questo spiega la prognosi spesso infausta associata alla neoplasia. Studi recenti dimostrano che le cellule da cui il tumore origina possiedono alterazioni reversibili nella cromatina – l’insieme di DNA e proteine che forma la struttura “tridimensionale” del patrimonio genetico all’interno cellule. Queste alterazioni nella cromatina possono accendere alcuni geni, tra cui il MYC, che riprogrammano le cellule e donano capacità di originare metastasi. Obiettivo del progetto sarà identificare le alterazioni della cromatina in grado di “prevedere” il successivo sviluppo della metastasi attraverso analisi in vitro e tecniche all’avanguardia di sequenziamento (lettura) del DNA. In questo modo, sulla base dello stato della cromatina, verranno identificate le cellule “iniziatrici” del tumore, e i risultati saranno successivamente estesi a campioni cellulari derivanti da pazienti – allo scopo di validare le alterazioni della cromatina come nuovo marcatore di metastasi.

Scopo del progetto: identificare nuovi marcatori di metastasi nel tumore al seno triplo negativo, per sviluppare metodi efficaci di diagnosi precoce e prevenzione.

Dove svolgerà il progetto:

Centro di Biologia Integrata (CIBIO), Università degli Studi di Trento

Area

Oncologia
Torna a inizio pagina