Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Antonini Stefania

NOTE BIOGRAFICHE

  • Nata a Besana in Brianza (MB) nel 1980
  • Laureata in Biotecnologie presso l’Università degli Studi di Milano
  • PhD in Biotecnologie applicate alle Scienze veterinarie ed animali presso l’Università degli Studi di Milano

2017

Ruolo delle antocianine nel trattamento delle distrofie muscolari

 

Le distrofie muscolari sono un gruppo eterogeneo di malattie genetiche caratterizzate da una degenerazione del muscolo scheletrico che causa perdita di massa muscolare e compromissione della mobilità e dell’attività cardio-respiratoria. Sebbene la patogenesi di queste malattie sia nota, ad oggi non esiste una cura efficace.

Sono state sviluppate strategie terapeutiche che prevedono l’utilizzo di molecole antiossidanti (importanti per contrastare i danni ossidativi provocati dai radicali liberi), dal momento che stress ossidativo e distrofie muscolari sono fortemente correlati. In particolare, sta emergendo l’importanza dell’azione di composti naturali da usare in combinazione con terapie geniche o cellulari.

Le antocianine sono antiossidanti naturali di origine vegetale che mostrano un effetto protettivo nei confronti di molte malattie croniche. Lo scopo di questo progetto è sviluppare un approccio terapeutico per la cura delle distrofie muscolari che preveda l’uso di una dieta arricchita in antocianine per rallentare la progressione della malattia.

Tale dieta potrebbe rappresentare una strada innovativa nel coadiuvare il trattamento delle distrofie con terapia genica o cellulare, migliorando le condizioni generali dei pazienti e rendendoli anche candidati migliori per la partecipazione a studi clinici. Inoltre l’assunzione di questi composti, efficaci nel contrastare l’infiammazione e lo stress ossidativo, potrebbe essere utile per ridurre l’uso di farmaci antinfiammatori, diminuendo il rischio di effetti collaterali gravi legati alla loro assunzione cronica.

 

DOVE SVILUPPERA' IL PROGETTO

Università Statale di Milano

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video

La buona informazione che fa bene a tutti. Visita il Magazine, il portale di chi crede nella ricerca

Chiudi