Altre News

Le ricette de "La dolce vita"/1

pubblicato il 12-09-2011

Alici al limone

Le ricette de "La dolce vita"/1

Alici al limone

Un antipasto semplice e economico che può diventare un ottimo secondo adatto alla stagione estiva. Una ricetta ideale in qualsiasi stagione. Le alici fanno parte del pesce azzurro e hanno una buona qualità nutritiva. Il pesce azzurro, categoria alla quale appartengono anche lo sgombro la sardina e l’acciuga, si caratterizza per un basso contenuto di grassi saturi, i cosiddetti “grassi cattivi”. E’ invece ricco di “grassi buoni”, i grassi polinsaturi della serie omega-3, che sono importanti per la prevenzione delle malattie cardiovascolari. La presenza nella ricetta, di un po’ di peperoncino, da consumare sempre con moderazione, stimola la secrezione gastrica e favorisce la digestione di questo piatto. Le alici in questo ricetta si fanno marinare in un composto liquido a base di limone e erbe, che è un ottimo metodo per insaporire l’alimento senza utilizzare condimenti. Questo antipasto ha un basso contenuto calorico, ma un discreto quantitativo proteico. All’interno di un pasto completo, per evitare di eccedere nell’assunzione di proteine, può quindi accompagnarsi ad un primo piatto con verdure.

Difficoltà: media

Per preparare questa ricetta ci vorranno 20 minuti + 12 ore per la marinatura

Gli ingredienti sono per 4 persone

I Valori nutrizionali di una porzione di alici marinate al limone sono:

Calorie 224; Proteine g 21; Lipidi g 13; Carboidrati g 2 ;Colesterolo mg 76

le alici appartengono alla categoria comunemente detta del pesce azzurro

Ingredienti per 4 persone:

500 g di alici già pulite; 2 spicchi d’aglio; 2 limoni ; 1 peperoncino; 2 ciuffetti di prezzemolo

1 rametto di timo; 2 foglie di alloro; ½ bicchiere di vino bianco secco; 4 cucchiai di olio extravergine di oliva; Pepe e sale q.b.

Preparazione:

Lavate le acciughe con acqua e aceto e apritele a libro. Spremete i limoni e filtrate il succo con un colino a trama fitta. Sbucciate l’aglio e tagliatelo a fettine sottili. Lavate il peperoncino, privatelo di picciolo e semi e tritatelo insieme al prezzemolo, il timo e le foglie di alloro. Mettete tutto in una ciotola con il succo di limone, il vino, e un pizzico di sale. Mescolate e lasciate insaporire per dieci minuti. Trasferite le alici in una pirofila e disponetele a strati. Tra uno strato e l’altro irroratele con la marinata e aggiungete un po’ di pepe. Coprite la teglia con pellicola per alimenti, assicurandovi che tutto il pesce sia coperto dal liquido e fate riposare in frigo per una notte. Togliete dal frigo ed eliminate la marinata, irrorate le alici con l’olio di oliva, decorate con prezzemolo a ciuffetti e servite.

Totale durata 3’10”


Commenti (0)


In evidenza

Torna a inizio pagina