Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Le ricette di marco bianchi

15-07-2018

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 15-07-2018

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori. Il ricettario è scaricabile gratuitamente qui.

Composta molisana

Antipasto
Un antipasto ideale per la bella stagione a base di taralli, pomodori secchi, olive e tante verdure

Composta molisana
Per 4 persone

• 8 pomodori secchi sottolio

• 1 cucchiaio di origano tritato

• 8 olive verdi

• 8 olive nere

• 60 ml di olio evo

• 4 taralli molisani

• 4 cucchiai di aceto di mele

• 400 g di pomodori

• 1 cetriolo

• 1 peperone

 • 1 gambo di sedano

Un antipasto ideale nella bella stagione.

Lo sapete che i pomodori secchi contengono tantissimo licopene? Il licopene è il carotenoide prevalente nel regime alimentare occidentale e normalmente è il più abbondante nel siero umano.

 

Come si prepara

Tritate i pomodori secchi e poneteli in una ciotolina con l’origano, le olive e l’olio evo. Mescolate bene e lasciate che gli aromi si amalgamino.

Inumidite poi i taralli con poca acqua fredda, spruzzateli con qualche goccia di aceto e metteteli ad asciugare su un canovaccio pulito.

Nel frattempo, lavate le verdure: tagliate i pomodori; pelate il cetriolo e affettatelo finemente; dividete il peperone in falde; riducete il sedano in steli sottili.

Posizionate ora i taralli su un piatto da portata e, sopra, disponete la verdura a strati: prima i pomodori, poi i cetrioli, quindi il peperone e il sedano. Condite con la salsina alle olive, coprite la composta e lasciate riposare fino al momento di servire.

 

Cerca un piatto o un ingrediente