Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Le ricette di marco bianchi

29-11-2016

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 26-09-2015

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori. Il ricettario è scaricabile gratuitamente qui.

Focaccia integrale

Antipasto
Farina integrale, aromi e semi misti per una merenda golosa e salutare

Focaccia integrale
per 4 persone

300 g di farina integrale
200 g di farina 0
300 ml di acqua calda
1 panetto di lievito
2 cucchiaini di sale
una manciata di semi misti (lino, girasole, zucca...)
1 cucchiaio di zucchero di canna
sale grosso
salvia
rosmarino
olio extravergine di oliva

Una ricetta semplice per cimentarsi con le focacce, da proporre per un aperitivo o una merenda. Le erbe aromatiche insaporiscono e regalano importanti benefici. La salvia è una pianta erbacea sempreverde, le sue foglie contengono circa il 3% di oli essenziali, tra cui il borneolo, il cineolo e la canfora. Ha proprietà digestive e antisettiche ed è un buon antiossidante naturale. Contiene acidi fenolici che stimolano la cistifellea e abbassano la glicemia. Fornisce anche un interessante apporto di calcio (100 g di salvia ne contengono 600 mg).

I semi (potete sbizzarrirvi fra semi di lino, di girasole, di zucca, di papavero...) sono ottimi alleati in cucina. I semi di lino, ad esempio, sono ricchi di Omega-3, utile a tenere sotto controllo il rischio di malattie cardiovascolari e aiutano a regolare le funzioni intestinali. I semi di girasole sono noti per il contenuto di vitamina E, utile a contrastare gli stati di astenia. I semi di zucca sono da segnalare per il ferro.

Preparazione

Unire le due farine con il lievito, i semi, il sale, lo zucchero e l’acqua. Formare un impasto e lavorarlo finché sarà diventato morbido.
Dopo circa mezz’ora sarà lievitato. Stenderlo quindi in una teglia oleata, senza arrivare ai bordi. Completare la lievitazione nel forno appena tiepido, spento, per tre ore.
Accendere quindi il forno a 180° e cospargere la superficie della focaccia di foglie di salvia, rametti di rosmarino e sale grosso. In ultimo, spalmare sulla superficie l’olio extravergine d’oliva. Prima di infornare, con le dita bagnate di acqua tiepida praticare I classici buchi sulla superficie.
Cuocere per circa 20 minuti.

Cerca un piatto o un ingrediente