Le ricette di marco bianchi

27-12-2019

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 27-12-2019

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori.

Strudel di pere

Dolce
Un dolce classico e un inno ai sapori della stagione fredda: con pere, cioccolato, cannella e frutta secca

Strudel di pere
per 4 persone

PER L’IMPASTO

150 g di farina 0
100 g di farina integrale
60 g di miele
3 cucchiai di olio di semi di mais

PER IL RIPIENO

2 pere mature
120 g di cioccolato fondente 72 per cento
15 noci
50 g di pinoli
50 g di mandorle tritate
cannella

Come si prepara

Impastate velocemente le farine con il miele, l’olio di semi di mais e acqua quanto basta per ottenere un composto elastico e facilmente lavorabile. Una volta pronto, dategli la forma di una palla, copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare per 1 ora.

Nel frattempo, preparate il ripieno: lavate le pere e tagliatele a dadini piccoli, spezzettate il cioccolato e le noci, aggiungete i pinoli e le mandorle, tritate e riunite tutto quanto in una ciotola con la cannella. Lasciate da parte per 10 minuti.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, stendetela in un rettangolo sottile direttamente su un foglio di carta da forno. Distribuite il ripieno sulla superficie, lasciando liberi 2-3 cm su ogni bordo, quindi arrotolate sul lato lungo, cercando di evitare «fughe » di pere e sigillando bene.

Posizionate lo strudel con la chiusura verso il basso, quindi infornate per circa 30 minuti a 180 gradi. Lasciate raffreddare completamente prima di servire, cospargendo la superficie di cannella in polvere.

(tratto da "Io mi voglio bene", Marco Bianchi, Mondadori)

Cerca un piatto o un ingrediente

Torna a inizio pagina