Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Le ricette di marco bianchi

11-08-2017

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 11-08-2017

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori. Il ricettario è scaricabile gratuitamente qui.

Zucchine alla Bella Napoli

Piatto unico
Un piatto unico ricco in versione salutare: zucchine, mozzarelle e pomodoro

Zucchine alla Bella Napoli
per 4 persone

6 zucchine

1 cipolla

500 g di pomodori

una manciata di origano

2 mozzarelle magre

olio extravergine di oliva

1 pizzico di sale

1  pizzico di pepe

150 g di pangrattato integrale

150 g di farina di mais fioretto

 

Partiamo da una ricetta della tradizione campana. Quando, come in questo caso, le cotture si sommano una all’altra, la salute ci chiede di semplificare! Ecco perché nella mia versione di questo piatto le zucchine non vengono impanate in farina bianca e fritte, ma impanate in un goloso mix di farine integrali e quindi dorate in forno, per poi terminarne la cottura nella pirofila con gli altri ingredienti.

Preparazione

Mondate le zucchine, lavatele e affettatele nel senso della lunghezza, ottenendo fettine spesse circa 1 centimetro. Disponetele a strati in un colino, salandole leggermente, e lasciate che perdano la loro acqua. Affettate la cipolla e tagliate i pomodori a pezzetti. Fate stufare la prima in una padella antiaderente con poca acqua; aggiungete poi un filo d’olio, i pomodori, metà dell’origano, il sale e il pepe. Mescolate, chiudete con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per circa 1 ora. Nel frattempo, mescolate le farine con l’origano rimanente e utilizzatele per impanare le zucchine. Disponete ora le fettine su una teglia rivestita di carta forno, irrorate con un filo d’olio e fate dorare in forno a 180 gradi per 15 minuti. Nel frattempo, affettate le mozzarelle. Quando le zucchine saranno pronte, disponete tutti gli ingredienti a strati in una pirofila leggermente unta d’olio: sul fondo create uno strato di zucchine, quindi uno di formaggio e uno di pomodoro. Proseguite in questo modo fino a esaurire gli ingredienti, avendo cura di terminare con il pomodoro. Infornate il tutto sotto il grill, a 160 gradi per 20 minuti.

(tratto da La mia cucina italiana, Marco Bianchi, Mondadori)

Cerca un piatto o un ingrediente