Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Le ricette di marco bianchi

11-08-2017

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 11-08-2017

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori. Il ricettario è scaricabile gratuitamente qui.

Zucchine ripiene alla marchigiana

Secondo piatto
Un classico della cucina italiana con la regina verde dell'orto estivo. Zucchine e pomodori con seitan e feta

Zucchine ripiene alla marchigiana
per 4 persone

1 cipolla

400 g di pomodori

200 g di seitan alla piastra

qualche ciuffo di prezzemolo

250 g di feta

6 zucchine piccole

olio extravergine di oliva

sale

pepe

 

Verdure che sanno di sole e d'estate, qui in versione completa , arricchite da seitan e feta per un secondo piatto gustoso e nutriente. Un consiglio? Una cottura più leggera è (quasi) sempre possibile: se nella ricetta originale le zucchine vengono fritte, nella mia le “scottiamo” in padella. Potete anche, perché no, cuocerle in forno: basterà porle in una teglia foderata di carta forno e infornarle in forno caldissimo a 180-200 gradi per circa 15 minuti, per poi ricoprirle con il sugo di pomodoro.

Preparazione

Affettate sottilmente la cipolla e passatela rapidamente in padella con 1 cucchiaio d’olio e un paio d’acqua. Lavate i pomodori, riduceteli a cubetti e uniteli alla cipolla. Regolate di sale e fate cuocere lentamente. Nel frattempo, tritate il seitan, fatelo rosolare in una padella antiaderente leggermente unta d’olio e trasferitelo in una ciotola capiente. Dovrete unire il prezzemolo tritato, la feta sbriciolata, condire con il pepe e amalgamare bene tutti gli ingredienti. Lavate e mondate le zucchine, quindi tagliatele a metà e – con un cucchiaino o uno scavino – privatele della polpa interna senza romperle. Farcitele con il ripieno, poi cuocetele in una padella antiaderente con poco olio. Quando saranno cotte, ripassatele nel sugo di pomodoro caldo, lasciatele insaporire per 10 minuti e servite.

 

(tratto da La mia cucina italiana, Marco Bianchi, Mondadori)

Cerca un piatto o un ingrediente