Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Neuroscienze

SPECIALE SONNO: perché è così importante dormire bene

pubblicato il 16-07-2014
aggiornato il 03-02-2017

Riposiamo sempre meno e i disturbi notturni aumentano. Gli esperti: durante la notte si stabilizzano le ultime nozioni acquisite. Il consiglio: mai fermarsi meno di sei ore

SPECIALE SONNO: perché è così importante dormire bene

Rispetto ad altre problematiche, il sonno non parrebbe dover richiedere tanto spazio e attenzione. E invece dagli esperti si viene a sapere che quanti accusano disturbi legati al dormire - non soltanto l'insonnia - sono in continuo aumento e che la tematica sta evidenziando sempre maggiore importanza e complessità nella conoscenza medica. C’è chi preme, addirittura, perché il sonno divenga oggetto di una specializzazione a sé e fa presente che negli Stati Uniti, sebbene non si sia ancora arrivati a questo punto, esistono già alcune "Academy" dedicate. Per tutti questi motivi abbiamo deciso di dedicare al tema uno speciale che svela tanti lati del problema, ma enuncia anche i misteri che sussistono. Insieme a verità e misteri del suo “compagno di letto”: il sogno.

 

Perché dormi? Per imparare meglio

I misteri del sogno

Per un buon sonno segui l'orologio dentro la tua testa

Se dormi poco e male, anche il cuore rischia

Bambini: i 10 comandamenti del buon sonno

Adolescenti: 10 ore di sonno per notte

Terza età: i consigli per dormire bene e la cena anti-insonnia

Curando le apnee notturne sconfiggi il rischio infarto

Smettere di russare si può: scopri come

 

di Daniele Banfi, Francesca Morelli e Serena Zoli


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video