Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Nel mese per la lotta al fumo, la Fondazione Veronesi e il Comune di Milano insieme ricordano ai più giovani che la salute del respiro va difesa

La Carta dei diritti dei non fumatori arriva nelle scuole

"Tutti hanno il diritto di respirare aria pulita": parrebbe scontato e invece non lo è. Nonostante i grandi passi avanti compiuti a tutela dei non fumatori, oggi sono ancora molte le situazioni in cui è difficile se non impossibile sottrarsi al fumo altrui.

Ecco perchè è fondamentale sensibilizzare sul diritto alla salute del respiro, partendo dai più giovani. Nel mese di maggio, a livello mondiale dedicato alla lotta al tabagismo, la Fondazione Umberto Veronesi lancia un documento, la Carta dei diritti dei non fumatori, col patrocinio del Comune di Milano e in collaborazione con l'Assessorato comunale all'Educazione e all'Istruzione. La Carta è stata distribuita nelle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado di Milano. 

Ideata nell'ambito del progetto No Smoking Be Happy e elaborata con il contributo di medici e ricercatori, la Carta è stata stampata in poster 100x70. In un linguaggio piano e comprensibile a tutti, vuole essere per docenti e insegnanti uno strumento di stimolo e di riflessione sul tema della convivenza civile e del diritto alla salute. 

Il documento è visibile e scaricabile cliccando qui.

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video

La buona informazione che fa bene a tutti. Visita il Magazine, il portale di chi crede nella ricerca

Chiudi