Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Silvia è un'imprenditrice. Sabato 25 e domenica 26 marzo sarà in piazza a Verona per la raccolta fondi Coloriamo la ricerca. "La lotta ai tumori infantili ha bisogno di tutti noi!"

Silvia, una degli oltre 900 volontari per Coloriamo la ricerca

Il 25 e il 26 marzo nelle piazze italiane ci saranno 900 volontari della Fondazione Umberto Veronesi, per Coloriamo la ricerca, la prima grande iniziativa di raccolta fondi a sostegno del progetto Gold for Kids e della ricerca contro i tumori pediatrici.

A Verona ci sarà anche Silvia, 58 anni, veronese di nascita e milanese d'adozione. Ecco perchè ha deciso di impegnarsi in prima persona: "Sono un'imprenditrice nel settore turistico-ricettivo. Ho aderito a questa iniziativa di FUV perché credo che la ricerca scientifica abbia bisogno di volontari che dedichino un pò del loro tempo a sostenere le molte iniziative e i molti progetti che hanno come scopo non solo la raccolta di fondi ma anche la divulgazione scientifica. Questo progetto, poi, che sostiene la ricerca scientifica per i tumori infantili mi ha particolarmente coinvolta. Sarò in piazza a Verona il 25 e il 26 marzo perché si tratta di un progetto nuovo ed importante per la Fondazione Veronesi, che ha bisogno del sostegno di tutti noi!".

Nelle due giornate, presso i banchetti dei volontari si potranno ricevere confezioni di matite colorate Giotto Fila a fronte di una donazione minima di 10 euro. L'obiettivo è sostenere il lavoro di ricercatori di alto profilo, selezionati fra i migliori giovani scienziati che lavorano in centri distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Per saperne di più, trovare le piazze più vicine e conoscere gli altri volontari: Coloriamo la ricerca.

Gold for Kids è il progetto con cui la Fondazione porta avanti il suo impegno per i bambini e i ragazzi colpiti da un tumore. Scopri di più.

Da non perdere

News dalla Fondazione Eventi Iniziative editoriali Il meglio dai Blog Video

La buona informazione che fa bene a tutti. Visita il Magazine, il portale di chi crede nella ricerca

Chiudi