Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Le ricette di marco bianchi

04-07-2017

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 05-08-2016

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori. Il ricettario è scaricabile gratuitamente qui.

Insalata di borlotti, pomodorini e feta

Piatto unico
Una soluzione semplice per un gustoso piatto unico. Nota di sapore speciale: una salsina a base di senape

Insalata di borlotti, pomodorini e feta
per 4 persone

600 g di fagioli borlotti surgelati
20 pomodori ciliegino
200 g di feta light
olio extravergine di oliva
pepe
un cucchiaio di senape
un limone
aceto balsamico

La senape rientra tra i condimenti meno calorici e più salutari: i suoi semi, infatti, appartengono alla famiglia delle Brassicacee, famiglia di alimenti ricchissima di benefici tra cui i flavonoidi, che hanno una forte azione antiossidante più potente di quello della vitamina C e quindi un prezioso alleato contro i radicali liberi.

Borlotti: una valida alternativa al consumo di carne e sono un alimento che grazie alle sue proprietà è in grado di equilibrare la dieta dal punto di vista della proporzione tra glucidi, lipidi e proteine. Ricordatevi di associarli anche ai cereali integrali per avere una catena amminoacidica completa.

Preparazione

Fate scongelare i fagioli, cuoceteli a vapore per 15 minuti, quindi lasciateli raffreddare. Volendo, potete sostituire i borlotti surgelati con quelli già lessati, anche se saranno meno croccanti: in questo caso, dovrete risciacquarli bene prima di utilizzarli.
Lavate bene i pomodori, quindi tagliateli in 4 spicchi; sbriciolate la feta light con le mani.
Riunite infine tutti gli ingredienti in una ciotola, condite con un giro d’olio EVO, una spolverata di pepe e mescolate bene.
Volendo, potete condire questa insalata «proteica» con una salsina a base di senape. Per preparare la salsa dovete sbattere un cucchiaio di senape (dolce-media) con uno di acqua, uno di aceto balsamico e qualche goccia di limone. Se il limone è biologico e non trattato, potete terminare il piatto con una abbondante grattugiata di scorza. Non dimenticatevi di pepare! 

Cerca un piatto o un ingrediente