Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora
Alimentazione

Burro, olio & C. : il vero e il falso

pubblicato il 18-05-2011
aggiornato il 24-01-2017

Meglio crudo o cotto? Per il fritto un grasso vale l'altro? Cosa dà più calorie? In 10 quesiti, tutto quello che c'è da sapere sui grassi in cucina

Burro, olio & C. : il vero e il falso

Meglio crudo o cotto? Per il fritto un grasso vale l'altro? Cosa dà più calorie?

In 10 quesiti, tutto quello che c'è da sapere sui grassi in cucina

Vero o falso? Metti alla prova le tue conoscenze. 

 

Il burro è meglio crudo

 

La margarina fornisce meno calorie del burro

 

La margarina può essere fatta anche in casa

 

Con la dizione “olio d’oliva” si intende un olio di qualità

 

I grassi dovrebbero essere il 10% delle calorie complessive ingerite

 

Il burro è difficile da digerire

 

E' consigliabile scegliere oli magri

 

I grassi di origine vegetale sono migliori dal punto di vista nutritivo

 

Per friggere un olio vale l’altro

 

La differenza fra un olio d'oliva e l'altro è solo questione di gusto

 

I testi sono tratti dalla collana "Salute" realizzata dal Corriere della Sera in collaborazione con la Fondazione Veronesi.


Articoli correlati


Commenti (0)


In evidenza