Sostieni Fondazione Veronesi, dona ora

Insieme per il nostro futuro. Sostieni la ricerca e la cura!

Dona ora

Le ricette di marco bianchi

30-03-2018

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 30-03-2018

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori. Il ricettario è scaricabile gratuitamente qui.

Condigiun

Antipasto
Una ricetta della tradizione ligure rivisitata. Tutti i colori e i sapori della primavera

Condigiun
per 4 persone
  • 2 manciate di fagiolini
  • 3-4 patate
  • 2 carote 
  • 1 peperone
  • 1 cipolla rossa
  • 10 pomodorini
  • 1 finocchio
  • 2 mozzarelle
  • 1 cucchiaio di olive
  • 250 grammi di tonno all'olio extravergine di oliva
  • aceto di mele
  • olio extravergine di oliva

Il condigiun è un piatto fresco, primaverile, e voglio approfittarne per sottolineare ancora una volta l’importanza della stagionalità. Scegliamo ingredienti di stagione!

Come si prepara

Riempite d’acqua una casseruola, salate leggermente e portate a bollore. Nel frattempo, lavate i fagiolini, eliminate le estremità e divideteli a metà; lavate le patate e tagliatele a rondelle (senza eliminare la buccia). Tuffate tutto nell’acqua bollente e scolate quando i fagiolini e le patate sono ancora croccanti (ci vorranno circa 10 minuti).

Mentre cuociono, occupatevi degli altri ingredienti: lavate le carote e il peperone, mondateli e riduceteli a fiammifero; lavate e tagliate a spicchi i pomodorini; tagliate finemente la cipolla e mondate il finocchio affettandolo sottilmente; tagliate le mozzarelle in cubetti.

Raccogliete tutto in un’insalatiera, unite i fagiolini, le patate, le olive e il tonno sbriciolato. Un giro d’olio evo a crudo, una spruzzata di aceto di mele e siete pronti per servire!

Questa ricetta è tratta da "La mia cucina italiana", Mondadori.

Cerca un piatto o un ingrediente