Le ricette di marco bianchi

29-07-2022

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 29-07-2022

Marco Bianchi

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori.

Crocchette di quinoa con salsa di rucola, basilico e pinoli

Secondo piatto
Facili e gustose, ideali per sportivi o pranzi con i bambini

Crocchette di quinoa con salsa di rucola, basilico e pinoli
per 4 persone
  • 250 g di quinoa (anche precotta)
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 cipolla
  • olio evo
  • 100 g di pane integrale grattugiato oppure di germe di grano 
  • 50 g di rucola
  • 50 g di basilico
  • 50 g di pinoli
  • 40 ml di olio di girasole spremuto a freddo
  • sale
  • pepe nero

Lessate la quinoa in acqua salata dopo averla risciacquata sotto l’acqua corrente per 5 minuti. Una volta scolata, fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Tritate il prezzemolo, la cipolla e uniteli alla quinoa insieme a un pizzico di sale e di pepe.

Passate il tutto al frullatore così da rendere il composto più «manipolabile » e appiccicoso.

Lavorate con le mani e formate polpette che passerete nel pane integrale grattugiato. Se necessario, aggiungete un paio di cucchiai di acqua tiepida.

Nebulizzate con l’olio evo le polpettine riposte sulla teglia rivestita con carta da forno e cuocete in forno a 220 gradi fino a doratura. Ci vorranno circa 20 minuti.

Nel frattempo frullate insieme basilico, pinoli e ovviamente la rucola e l’olio di girasole. Ecco la cremina verde con cui condirete le crocchette di quinoa! 

 

Abbinata a legumi come le lenticchie (ricchissime anche di ferro, magnesio e vitamine del gruppo B), la quinoa costituisce un pasto nutriente e completo. La scelta del formato «polpette» abbina la praticità al bilanciamento nutrizionale, può essere consumato fuori casa in poco tempo, è ideale per lo sportivo subito dopo l’allenamento e come pasto sano, gustoso e divertente per i bambini.

Cerca un piatto o un ingrediente

Torna a inizio pagina