Le ricette di marco bianchi

29-11-2016

aggiornamento dell'articolo pubblicato il 24-09-2016

Marco Bianchi è cuoco per passione, divulgatore scientifico per la Fondazione Umberto Veronesi e Ambassador di EXPO Milano 2015. Promuove i fattori protettivi della dieta e le regole della buona alimentazione. Autore di numerosi libri, nel 2013 per Fondazione Umberto Veronesi ha pubblicato, insieme a Lucilla Titta, I cibi che aiutano a crescere, edito da Mondadori Electa. Con la Fondazione Veronesi ha ideato il progetto Bimbi in cucina, mamme in classe, portando con grande allegria grandi e piccini a scuola di salute e di sapori.

Riso basmati con anacardi e spinaci

Primo piatto
Un piatto verde verde per un pieno di antiossidanti

Riso basmati con anacardi e spinaci
per 4 persone

100 g di spinaci freschi
160 g di riso basmati
30 g di anacardi tostati e salati
1 foglia di alloro
peperoncino a piacere
sale
olio extravergine di oliva
300 ml di acqua

Vitamine, minerali e clorofilla per un’azione antiossidante e detox, ecco perché introdurre nella nostra alimentazione gli spinaci!

Preparazione

Lavate e mondate gli spinaci, eliminando i gambi, quindi scottateli in una pentola di acqua bollente leggermente salata. Non appena le foglie cominceranno ad accartocciarsi, scolateli e tagliateli a pezzetti.
Ora, in una casseruola scaldate 2 cucchiai di olio EVO con l’alloro lavato e il peperoncino. Unite il riso e fatelo tostare mescolando per un paio di minuti.
È il momento di aggiungere gli spinaci e circa 300 ml di acqua bollente ovvero fino a ricoprirlo. Lasciate cuocere a fuoco bassissimo, coprendo con un coperchio, fino a che tutta l’acqua si sarà assorbita (ci dovrebbero volere circa 20 minuti). Dopo 15 minuti, unite gli anacardi al resto degli ingredienti e terminate la cottura.

Cerca un piatto o un ingrediente